Navigazione veloce

Criteri di esclusione in caso di iscrizione alunni eccedenti rispetto all’organico di istituto (primaria e secondaria di 1° grado)

Criteri di esclusione in caso di iscrizione alunni eccedenti rispetto all’organico di Istituto  per le scuole primarie e per la secondaria di 1° grado

  1. Anticipatari 
  2. Non residenti nel comune p. 1

  3. Non residenti nel bacino di utenza dell’istituto p. 2

  4. Non residenti nel bacino di utenza del plesso richiesto p. 3

  5. Mancanza di fratelli frequentanti il plesso richiesto (in caso di parità di condizione si attribuisce punteggio in base alla classe frequentata da questo nell’anno scolastico di riferimento alla domanda di nuova iscrizione – cl. II P.7 – cl. III P.6 – cl. IV P.5 – cl. V P.4).

In presenza di certificazione H ai sensi della Legge 104/92:

  1. L’alunno H precede per quanto riguarda i punti IV e V

  2. Genitore e/o parente convivente H precede per quanto riguarda i punti IV e V

In caso di:

  1. Genitore e/o parente convivente H precede l’alunno H

N.B. A parità di condizioni si procederà ad attribuire il punteggio indicato a fianco di ogni criterio, per cui chi avrà riportato quello più alto precederà nell’ammissione.

La condizione di anticipatario sarà motivo prioritario di esclusione e non darà accesso alla valutazione delle situazioni contemplate nei punti successivi. A parità di punteggio, si procederà al sorteggio.

(delibera n.21 Consiglio d’Istituto del 14 settembre 2015, si approva all’unanimità)

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi