Navigazione veloce

Classi in quarantena: DaD e rientro in classe

Si comunica che, per le classi attualmente in quarantena, mercoledì sarà regolarmente attivata la DIDATTICA A DISTANZA con gli orari che erano già previsti per i tre giorni di marzo “zona rossa”, o comunque con variazioni che le famiglie potranno trovare su Classroom. OVVIAMENTE non sono previste deroghe di nessun tipo per le quarantene e nessun alunno in quarantena può venire in presenza.

Si ricorda che le regole per il rientro in classe in caso di VARIANTI

  1. sono state già pubblicate con la circolare n. 95
  2. ogni famiglia riceve nell’immediato dalla scuola una comunicazione scritta specifica per la singola classe in quarantena, anticipata da un avviso per le vie brevi;
  3. ciascun alunno riceve dal Dipartimento di prevenzione il provvedimento formale di quarantena, che può “tardare” di qualche ora/1 giorno, ma che è preceduto da comunicazione di cui al punto 2. da parte della scuola;

    In tutti i documenti citati viene riportato, in caso di variante o sospetta variante, che la quarantena viene interrotta esclusivamente da tampone molecolare negativo effettuato al 14 giorno (o successivi, in funzione della disponibilità dei posti ovviamente); vengono inoltre fornite alcune indicazioni per il rientro e soprattutto per la sorveglianza di eventuali sintomi e il mantenimento rigoroso delle regole comportamentali.

    Se il tampone viene prenotato un giorno o due dopo la fine “formale” dei giorni di quarantena, per quanto detto precedentemente, la persona deve considerarsi comunque in quarantena perché il termine di questa è dato dall’esito negativo del tampone molecolare, effettuato al 14° giorno (o successivi).
    Si ricorda che in ogni caso in attesa di esito di tampone, da sempre, vige l’obbligo dell’isolamento fiduciario.
    Quindi se il 14° giorno è il 15, il tampone viene prenotato per il 17, e l’esito è il 18, nei giorni tra il 15 e il 18 si è ancora in quarantena, e lo si è fino all’arrivo dell’esito del tampone.

Il tampone viene prenotato direttamente dalla ASL per tutti i bambini e la scuola collabora con i medici scolastici notificando ai genitori data, orario e luogo del prelievo.

Ringraziamo tutte le famiglie per la collaborazione e i rappresentanti di classe per il “superlavoro” che quest’anno sono chiamati a fare, insieme a noi.

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi